BLIND DATE PER CLAUDIO ABBADO

Questo spettacolo nacque per rilanciare l’eredità morale e artistica del Maestro Abbado. In esso ero solo sul palco, diretto da Rossella Rapisarda, e leggevo o interpretavo Suoi testi particolarmente incisivi; fra un testo e l’altro si ascoltava poi grande musica classica da Lui diretta… rigorosamente al buio, per godere appieno delle emozioni delle sette note. Attualmente però il lavoro non è attivo e non circuita, dopo un paio di anni molto soddisfacenti in merito.